• Anna Maria

29. Ottobre

3. giorno di viaggio

Oggi sono partita con calma. Dania mi ha aiutato a preparare i cavalli. La procedura più difficile è il carico di tutta la mia roba su Rhiannon. Per le bisacce era molto comodo essere in due, visto che devo caricare prima una sacca laterale da 25 kg e poi l'altra, Rhiannon deve aspettare con solo un peso attaccato tutto da un lato finché non ho messo l'altro. La bisaccia sopra è più leggera, solo 10 kg. Un metodo di attacco un po' faticoso per chi è solo, ma comunque molto comodo da agganciare sulla sella, senza dover usare un basto.

Dalla ranch siamo passati sui pascoli delle fattrici e dopo un piccolo pezzo di asfalto, abbiamo fatto tutto il resto della strada a Dego nel bosco sullo sterrato. A metà strada ci è venuta incontro Katia, ha dato il cambio a Dania, che è tornata a casa col suo mulo e mi ha portato fino al maneggio dove sta la sua cavalla. Il posto di chiama "LaSciocca". I proprietari, che sono trasferiti lì da poco, tengono e trattano i cavalli con mano esperta e sono stati gentilissimi. Ho avuto un posticino tutto per me, con cucina e bagno. Purtroppo, anche se sono delle brave persone, non sono ancora tanto conosciute in zona e quindi hanno tanti box liberi. Gli auguro che la loro situazione si migliori!

Anche se siamo arrivati poco dopo pranzo, abbiamo fatto 13 km, ho deciso di rimanere lì, visto che la prossima tappa sarà molto più lunga e il rifugio che volevo usare è chiuso.





130 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Decisioni

Halloween

30. Ottobre